PSICOLOGIA - FORTUNATA CARRATU

PSICOLOGIA

LA PSICOLOGIA é la scienza che studia i processi emotivi, cognitivi, sociali e comportamentali e gli stati mentali delle persone. La Psicologia si avvale dell'interpretazione utilizzando sia il metodo scientifico sia l'interpretazione soggettiva da parte del professionista. 


Quando parliamo di dipendenza ci riferiamo a un fenomeno complesso in cui la persona  sperimenta una perdita di controllo di un suo comportamento verso un oggetto, tale perdita ha delle ripercussioni negative sulla vita della persona arrivandone a condizionare la sfera familiare sociale e o lavorativa.

Il nucleo della dipendenza sta nella “necessità” di assumere la sostanza di abuso.

A grandi schemi le dipendenze patologiche si potrebbero racchiudere in due grandi gruppi:

  • dipendenze da sostanze psicotrope come cànnabis, alcohol, cocaina, speed, anfetamina, metanfetamina, ansiolitici…

  • dipendenze “comportamentali”come gioco d’azzardo,  navigazione internet, acquisti compulsivi, sesso, dipendenze affettive, disturbi dell alimentazione.

DOTTORESSA FORTUNATA CARRATU PSICOTERAPEUTA SPECIALIZZATA IN DIPENDENZA

DOTTORESSA FORTUNATA CARRATU

PSICOLOGA CLINICA

  • Laurea in Psicologia della Salute e della Comunità presso la  Seconda Università degli Studi di Napoli 
  • Laurea Specialistica in Psicologia Clinica e della Salute presso l’Università degli Studi dell'Aquila
  • Master in Psicodiagnosi Cifric Napoli
  • Formazione in psicoteràpia psicoanalítica presso l’Instituto ACCEP di Barcelona
  • Abilitazione all’albo degli psicologi Italia


Iscritta al Collegio degli Psicologi della Catalogna con numero 21741


Psicologa Clinica esperta in diagnosi e trattamento delle dipendenze patologiche:

  • dipendenze da sostanze psicotrope come cànnabis, alcohol, cocaina, speed, anfetamina, metanfetamina, ansiolitici.

  • Dipendenze “comportamentali”come gioco d’azzardo,  navigazione internet, acquisti compulsivi, sesso, dipendenze affettive, vigoressia, disturbi dell’alimentazione.

  • Esperta nel trattamento di depressione, disturbi d’ansia e disturbi della personalitá.



"

Mi sono sepre occupata di dipendenze, di problemi emozionali e dei disturbi associati. Utilizzo una metodologia basata nella ricerca della causa del problema eliminando tutte quelle resistenze mentali che la persona ha costruito inconsapevolmente ed elaborando le vivenze traumatiche  che hanno fatto si che si generassero  ripetizioni e sofferenza. I trattamenti sono sia ad orientazione individuale che con supporto familiare.

"

PSICOLOGA FORTUNATA CARRATU

PRENOTAZIONI SESSIONE DI PSICOTERAPIA

Accetto
 
 
 
 
 
 
 

INFORMAZIONI MEDICHE UTILI E DOMANDE PSICOTERAPIA E DIPENDENZA

Cos e la dipendenza?

Quando parliamo di dipendenza ci riferiamo a un fenomeno complesso in cui la persona  sperimenta una perdita di controllo di un suo comportamento verso un oggetto, tale perdita ha delle ripercussioni negative sulla vita della persona arrivandone a condizionare la sfera familiare sociale e o lavorativa.

Il nucleo della dipendenza sta nella “necessità” di assumere la sostanza di abuso.

A grandi schemi le dipendenze patologiche si potrebbero racchiudere in due grandi gruppi:

  • dipendenze da sostanze psicotrope come cànnabis, alcohol, cocaina, speed, anfetamina, metanfetamina, ansiolitici…

  • dipendenze “comportamentali”come gioco d’azzardo,  navigazione internet, acquisti compulsivi, sesso, dipendenze affettive, disturbi dell alimentazione.


Oggi si parla anche di New addictions per indicare quelle dipendenze, in cui la caratteristica principale è l’assenza di una sostanza chimica che crei i classici effetti di tolleranza e astinenza, effetti che, nonostante questo, restano comunque presenti. Queste dipendenze nascono spesso dal tentativo di superare un disagio interiore, perché durante i comportamenti stessi si ha un aumento della sensazione di piacere e i problemi si allontanano.



Come riconoscerla?

Non è facile riconoscere la dipendenza perché entra in gioco la mente delle persone nella sua più totale complessitá. La dipendenza si nasconde dientro intrigati meccanismi psicologici di negazione.

Normalmente la persona che ne soffre piú volte si è ripromessa di smettere, con la tipica frase “oggi è lùltima volta” affermazione che non riesce a sostenere. Inoltre all`astenersi dal compiere quell'attivitá ci possono essere dei sintomi di astinenza como alterazione del tono dell'umore fino ad arrivare a disturbi fisici.

A lungo andare il tempo che si spende in quell attivitá influisce negativamente sui rapporti sociali e sul lavoro.



Come affrontarla?

Il primo passo per risolvere questo problema è riconocendolo a se stessi e parlarne. Dopodiché bisogna rivolgersi ad un professionista esperto che sappia come funziona il circolo della dipendenza.

L’obiettivo sará quello di frenare il comportamento vittima del descontrollo, lavorare sulla prevenzione delle ricadute ed ricercare sull’origine del problema.




ItaCa: centro medico italiano Barcelona


Carrer de los Castillejos, 355 Barcelona


Tel. (+34) 722 488 557

info@centromedicoitaca.com


www.centromedicoitaca.com


ACTES MEDIC CONSULTING

CIF: B66084740


Privacy


ORARIO DEL CENTRO MEDICO

LUNEDÍ - VENERDI DALLE 08:00 ALLE 20:00

LUNES - VIERNES DE 8:00 A 20:00


SABATO DALLE 09:30 ALLE 13:00

SABADO DE 09:30 A 13:00


SERVIZIO CLIENTI TELEFONICO

ATENCIÓN AL PACIENTE TELEFONICA

LUNEDÍ - GIOVEDÍ DALLE 09:30 ALLE 18:00

LUNES - JUEVES DE 09:30 A 18:00


VENERDÍ DALLE 09:30 ALLE 13:00

VIERNES DE 09:30 A 13:00 


Powered by www.todoitalianobarcelona.es