CHINESIOLOGIA - CHINESIOLOGO MAURO DATURI

Informazioni e prenotazioni tel.: +34722488557

ItaCa centro medico italiano Barcelona

CENTRO MEDICO ITALIANO BARCELLONA

BLOG - MEDICINA E SALUTE

Chinesiologia e Chinesologo - Mauro Daturi


Il Chinesiologo è quella figura professionale che opera nel campo del movimento umano attivo (Chinesiologia) con lo scopo di promuovere il benessere psicofisico delle persona (normodotata o disabile).

 

E’ un professionista che si occupa del movimento in tutte le sue forme: ambito sportivo, ambito rieducativo, ambito preventivo, ambito ricreativo e ambito ludico. Quindi applica le sue conoscenze per raggiungere gli obiettivi che il paziente/atleta si è proposto riguardo la postura, il dimagrimento, la rieducazione del movimento, il potenziamento della struttura muscolare, ect.

 

Ricordiamo che la Chinesiologia è appunto la scienza che studia il movimento del corpo umano in tutte le sue forme 

 

Analizziamo brevemente le attività svolte dal Chinesiologo:

 

– allena il tono muscolare; 

– segue gli sportivi nella preparazione atletica; 

– stimola i gesti motori; 

– educa i pazienti ad uno stile di vita attivo; 

– corregge le posture scorrette; 

– effettua la ginnastica posturale e la ginnastica correttiva; 

– educa il movimento corporeo; 

– adatta il movimento a tutte le attività quotidiane.

 

Il Chinesiologo è laureato in Scienze Motorie e Sportive ed è iscritto all’associazione di categoria UNI.

 

La chinesiologia è la scienza che studia il movimento umano razionale attivo in tutte le sue forme.

Il movimento attivo viene studiato nelle sue diverse aree: intellettivo-cognitiva, affettivo-emotiva, fisico-motoria, sociale-relazionale.

L'etimologia fa riferimento ai termini greci kínesis, nel senso di movimento, e lógos, nel senso di studio.

 

Approfondisce il movimento attivo spaziando in diverse aree e affrontandolo da vari punti di vista in modo da tenere conto della sua importanza nell’ambito intellettivo-cognitivo, in quello affettivo-emotiva, in quello motoria, senza scordare di studiare i riscontri sociali e relazionali che il movimento ha.

 

La chinesiologia veglia sul nostro equilibrio motorio che è regolato da tre fattori fondamentali, la struttura, la biochimica e la psiche. Per struttura si intendono le articolazioni, i muscoli, i legamenti e i tendini, ad esempio, mentre dal versante della biochimica abbiamo aspetti come l’alimentazione e l’ambiente, la psiche è un modo per ricordare che anche gli stati d’animo influiscono sui nostri movimenti.

 

Questi tre fattori sono molto variabili e la sfida della chinesiologia, e nostra, è quella di cercare di mantenere un equilibrio in continua evoluzione che ci possa far restare in buone condizioni di salute. Non è una impresa facile, è come regolare in modo continuo tre leve per stare sempre in un certo tipo di condizioni, condizioni che non possono essere definiti in modo netto perché il confine tra salute e malattia, in questo caso, non è definito da un parametro o da una soglia fissata. E dipende da persona a persona.

Per mettere in pratica ciò che si studia in chinesiologia si effettua di solito una analisi dei muscoli per avere indicazioni sul funzionamento dell’intero sistema e un test chinesiologico per valutare lo stato di salute. Si deve capire il livello di efficienza dei singoli muscoli per capire se sono forti o deboli, ovvero capace o incapaci di opporsi validamente alla forza su di essi applicata. Nel caso di problemi già presenti, la chinesiologia va ad indagare dove l’equilibrio si è “inceppato”. 

 

Non siamo robot ed è normale che i nostri movimenti siano influenzati dalle nostre emozioni, basta pensarci un attimo per rendersene conto. Fate caso a come camminiamo in modo diverso a seconda del nostro umore. Oltre alla chinesiologia emozionale che va ad indagare questa sfera, c’è anche quella sportiva che va di pari passo con la fisioterapia e si associa alla posturologia e alle altre scienze ad esse annesse.

 

E’ una scienza considerata molto utile per chi fa sport anche in modo professionale e gli atleti si rivolgono ad un chinesiologo professionista, laureato in Scienze Motorie ed esperto di movimento umano.

 

In senso più ampio può essere applicata anche quando a svolgere attività sportiva anche a livello amatoriale sono ragazzi o bambini, anzi, a maggior ragione, visto che il risultato è una sudata ma maggiore consapevolezza corporea e del benessere fisico e psico fisico ottenuta grazie al movimento.

 

Chinesiologia e chinesiologo

 

Un professionista chinesiologo deve avere competenze in molti campi, in fisiologia, biomeccanica, pedagogia e studio del movimento. Una figura di questo genere trova lavoro in ambiti anche molto diversi essendo in grado di gestire la rieducazione posturale ma anche tecniche di dimagrimento, programmi per l’incremento e il miglioramento delle perfomances sportive o di recupero da infortuni. La chinesiologia può essere applicata anche in casi di disabilità oppure quando serve un mirato e delicato potenziamento muscolare.

 

Sono diversi di campi di applicazione della Chinesiologia, tra cui:

 

  • Campo educativo: generalmente riguarda discipline come educazione fisica nelle scuole, o per portatori di deficit. In particolare tale campo si basa sulla teoria della Neuro-motoria, secondo la quale si possono migliorare le capacità psicomotorie degli infanti, se alla crescita si associa il movimento
  • Campo preventivo: viene utilizzata ad esempio per migliorare la postura con la ginnastica correttiva o con il fitness, o per curare patologie come la sarcopenia o l’osteoporosi
  • Campo formativo: in questo campo viene utilizzata prevalentemente per curare patologie nella formazione, come ad esempio la scoliosi
  • Campo ricreativo: di cui un esempio è la comune ginnastica da sala
  • Campo sportivo: per il quale si intendono prevalentemente allenamenti sportivi di miglioramento.

 

Vantaggi della chinesiologia

 

Si può dire che uno dei principali vantaggi della Chinesiologia è quello di ridurre lo stress, facendoci riacquistare sicurezza e risolutezza nelle decisioni, calmi e concentrati. Ma generalmente essa combatte anche:

 

  • stress
  • stanchezza
  • difficoltà nella digestione
  • difficoltà nella vita sociale
  • dolori in qualsiasi zona del corpo
  • mancanza di autostima e fiducia
  • garantisce chiarezza nel prendere decisioni , e nel raggiungimento degli obiettivi che ci poniamo.

 

Esempio:

Il nostro organismo reagisce allo stress con un sistema denominato fight flight, che coinvolge le ghiandole surrenali, quali sono collegate all’ipotalamo e all’ipofisi del cervello mediante l’Asse HPA. Quando le ghiandole percepiscono lo stress, rilasciano ormoni, quali adrenalina e cortisolo, in grado di reagire alla condizione correttamente, andando allo stesso tempo a rallentare le funzioni digestive ed immunitarie. Ecco perchè, molto spesso, lo stress può comportare a sua volta:

 

  • Attacchi d’ansia
  • Difficoltà nel dormire
  • Problemi di concentrazione e digestioni
  • Frequenti malattie e raffredori
  • La chinesiologia va ad agire su tale meccanismo del nostro corpo, evitando l’insorgere di queste condizioni, in modo tale da poter vivere con maggiore calma e serenità.
  • Quali sono gli effetti benefici della chinesiologia?
  • I risultati della chinesiologia sul nostro corpo sono svariati, e, quanto dimostrato e verificato, hanno tutti degli effetti benefici. Essa, se eseguita correttamente e costantemente, infatti, comporta:
  • miglioramento fisico
  • consapevolezza, sicurezza e stima di se’ in crescita
  • raggiungimento in piena regola degli obiettivi posti, che naturalmente cambiano di paziente in paziente
  • benessere mentale
  • prevenzione e cura di disturbi cronici.

 

Il chinesiologo si occupa dell’attività motoria e sportiva di:

 

  • persone sane
  •  persone che hanno terminato un percorso riabilitativo in seguito ad un qualunque evento
  •  persone che hanno patologie stabilizzate
  •  persone che hanno necessità di prevenire o combattere obesità, diabete e ipomobilità
  •  persone, anche con disabilità motoria, che hanno il bisogno di “muoversi”

 


Riassumendo, possiamo dire in grandi linee che il chinesiologo si occupa del movimento umano normale e adattato.

 

Esempi Scrocknroll:

 

– una persona sana che però ha qualche chilo di troppo o vuole tenere sotto controllo, attraverso una attività mirata e controllata, la glicemia o la pressione sanguigna si rivolgerà SOLO al chinesiologo. Solo questa figura, infatti, è in grado di approntare un programma che sia personalizzato ed adeguato

 

– un atleta ha un trauma e viene operato al menisco. Nel momento in cui l’atleta verrà dichiarato “guarito”, il suo recupero del gesto tecnico e della forma fisica spetta al chinesiologo.

 

– una persona anziana, per un motivo qualunque, è obbligata a stare a lungo a letto. Quando la persona sarà ristabilita e avrà ripreso una attività quotidiana autonoma, sarà quello il momento in cui il chinesiologo potrà essere di fondamentale aiuto per mantenere lo stato di salute.



differenza tra chinesiologo e fisioterapeuta

PRENOTAZIONI

CENTRO MEDICO ItaCa


Tel.: +34 722 488 557

Cellulare: +34 722 488 557

WhatsApp: +34 722 488 557


info@centromedicoitalianobarcelona.es


Utilizza l'icone con il cellulare per comunicare direttamente con il centro

Accetto